Pedemontana, l’oroglio di Zappamiglio

3 febbraio 2015

Da componente del collegio di vigilanza su Pedeontana, Pietro Zappamiglio respinge al mittente le polemiche di chi sta attaccando questa importante infrastruttura: "Chi avrebbe avuto buoni motivi per protestare, vedi la comunità di Gorla Maggiore, non ha aperto bocca. A protestare, invece, sono stati coloro che avevano poco da reclamare, ma che hanno agitosoprattutto per motivi di bottega". Ma Pedemontana, insiste, resta un grande volano economico per tutto il territorio.