Prealpi Servizi, l’identikit

14 gennaio 2015

Prealpi Servizi è una società pubblica costituita nel Dicembre 2008, che ha incorporato la società delle acque Sogeiva. I principali soci sono le tre ex municipalizzate di Varese, Busto Arsizio e Gallarate. Insieme, hanno il 60% del capitale. Gli altri soci sono gli ex consorzi, oggi società, proprietari dei depuratori gestiti da Prealpi. Detengono quote di proprietà anche i Comuni di Tradate e Gerenzano. La società si occupa della gestione del servizio idrico integrato. 91 le persone che lavorano in Prealpi Servizi, tra ingegneri, biologi, chimici, tecnici di laboratorio e operai. Ultimo fatturato, datato 2013, oltre 18 milioni euro e un utile di oltre 500 mila euro. La sede amministrativa è in via Peschiera, a Varese. 21 i depuratori gestiti. Il più grande è quello di Sant'Antonino Ticino, nel Comune di Lonate Pozzolo, capace di servire 27 comuni, compreso l'aeroporto di Malpensa. Presidente di Prealpi Servizi è Antonio colombo. Vice, William Malnati. Consigliere delegato, Marcello Pedroni. Consiglieri semplici, Daniele Cazuffi e Maurizio Cometti.