Case non dichiarate, maxi evasione e maxi multe

18 novembre 2014

Un'evasione fiscale da 17 milioni, a carico di 60 varesini e varesotti proprietari di beni all'estero (soprattutto in Francia). Si tratta di case e conti bancari non dichiarati al fisco. Per legge, tali beni andrebbero inseriti nell'annuale dichiarazione. Altrimenti, la pena è salata: tra il 3 e il 15% del valore del bene non dichiarato. Accertate evasioni che porteranno nelle casse erariali multe tra i 500 mila e i 2,5 milioni di euro.