In molti hanno disertato il 4 Novembre

3 novembre 2014

Dopo il tradizionale discorso del sindaco Luciano Porro che ha ricordato i saronnesi defunti, caduti in guerra, accanto al monumento a loro dedicato in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, la manifestazione si è spostata nella vicina università dell'Insubria, dove si è tenuta una relazione di Fulvio de Giorgi, sulla grande guerra. Presenti i rappresentanti dell'Arma, dal maresciallo Salvia al comandante dei Vigili, Giuseppe Sala, il partigiano Aurelio Legnani, e l'Amministrazione comunale che hanno ascoltati affascinati le parole del professore, riflettendo su uno dei fatti più importanti a livello mondiale. Grazie al comitato cittadino, sorto per celebrare la Prima Guerra Mondiale, altri sono gli eventi in programma. In particolare, sabato 8 novembre, il teatro Giuditta Pasta ospiterà Philippe Daverio, che terrà una relazione dal titolo, "Gli artisti e la Grande Guerra".