AIME, la sfida associativa

30 ottobre 2014

Etica, responsabilità, qualità, impegno, ascolto, coraggio. Sono solo alcuni dei valori cardine dell'Associazine Imprenditori Europei, ai blocchi di partenza per vincere e non per partecipare. "La nostra mission dovrà dribblare la solita attività di servizio - spiega il presidente Terzi - Fondamentale il carattere etico dell'AIME: se le aziende non rispetteranno quei principi, saranno espulse". Presente anche Gianni Lucchina, segretario generale dell'AIME.