Rubrica salute

28 ottobre 2014

Il trapianto di un organo è uno dei passaggi più delicati e cruciali della scienza medica. Ancor più complesso il trapianto di un rene da donatore vivente, che esalta la componente scientifica dell'intervento clinico, abbinandola al valore affettivo e sociale del gesto. Grossi: "All'estero la pratica è particolarmente diffusa. Qui da noi lo è un po' meno. Ecco perché l'ospedale di Circolo vuole porsi come capofila nello sviluppo del trapianto". Carcano: "Questo tipo di intervento comporta un imprescindibile gioco di squadra tra diversi specialisti".