Rubrica salute

21 ottobre 2014

Depressione e ansia sono spaventosamente diffuse. Purtroppo, le patologie trovano un solido alleato nella vergogna del malato, che non accetta di essere tale. Anche per questo un ruolo fondamentale viene giocato dal medico di famiglia, vero e proprio avamposto sociale e sanitario in seno alla comunità.