Una giornata con i vigili.

16 ottobre 2014

Accanto ai Vigili che svolgono le funzioni tipiche, nella città degli amaretti ci sono anche gli agenti di quartiere, in quattro zone: la Pizzigoni, il campo sportivo, la Cascina Ferrara e il Prealpi. Ogni mattina gli agenti fanno attraversare i bambini sulle strisce pedonali, controllano che non si avvicinino alle scuole individui pericolosi, multano che coloro in diviento di sosta. Ma non solo. Danno vita al punto d'ascolto dove i cittadini possono rivolgersi per qualsiasi lamentela, dalle deiezioni dei cani sui marciapiedi, all'ingiusta multa. In viale Prealpi, invece, viene effettuato quotidianamente il controllo della velocità, tramite il telelaser, sanzionando coloro che pigiano troppo il piede sull'accelleratore. Presente anche l'assessore alla Sicurezza, Giuseppe Nigro, che ha svelato che nelle prossime settimane partirà il progetto "Percorso Sicuro", una linea di telecamere che controllerà la zona compresa tra Villa Gianetti e la stazione, le due zone più pericolose della città. Si tratta di un fiore all'occhiello che non riceverà però alcun finanziamento dalla Regione Lombardia ma sarà a carico del comune.