Angeli dietro le sbarre

22 settembre 2014

"A tutti i balordi come noi e a tutti coloro che non credono in noi". Si apre con questa originale dedica il libro "Ecoscandaglio", scritto dai detenuti dle carcere di Busto Arsizio. E' il frutto di un'iniziativa sociale di integrazione e rieducazione sociale organizzata dall'ASL di Varese. All'orizzonte c'è anche un film che vedrà i detenuti nelle vesti di attori.