La seconda giornata di eccellenza

16 settembre 2014

Riparte il campionato di eccellenza. Dopo una prima giornata di poche conferme e di tante sorprese, si torna a giocare domani. Debutta in casa, allo stadio Mari il Legnano, a una settimana dalla sconfitta per 1 a 0 subita dalla corazzata Arconatese con più di un rimpianto. A sfidare i lilla arriverà l’Ardor Lazzate, piegata 3 a 0 dalla Varesina nell’ultimo turno, e Mister Cortellazzi non vuole più lasciare indietro punti che saranno fondamentali quando bisognerà giocarsi la promozione. Grande entusiasmo invece in casa Verbano. Dopo i primi 3 punti conquistati contro l’Accademia Pavese, la squadra di Mister Celestini, è attesa all’esame di maturità contro l’Arconatese, grande favorita di questo inizio stagione. Le migliori risposte per i rossoneri sono arrivate dall’attacco con i gol di Rettinelli e Amelotti molto probabilmente riconfermati anche domani davanti ai propri tifosi. Discorso diverso per la Sestese, ancora sotto shock dopo i sei gol incassati al debutto dal Vigevano. Non sarà facile per i biancoblù scuotersi ma dovranno riuscirci sul campo della Sommasommese per invertire un trend che in questo avvio potrebbe diventare pericoloso. Le altre partite del girone saranno: Sandonatese-Pro Vigevano, Trezzano-Fenegrò, Varesina-Bustese, Vergiatese-Accademia Pavese e Vigevano-Magenta.