Il ballo del mattone e la sete di futuro

16 settembre 2014

542 mila imprese edili sulle 900 mila italiane sono artigiane. Giusto, quindi, che la voce di Confartigianato si levi più alta e più assordante rispetto alle altre. Non solo per un forte j'accuse (alla politica e alle banche) ma anche per una serie di proposte costruttive. Dall'altra parte del tavolo, gli enti locali e gli enti di credito.