Pista San Paolo: che difficoltà

3 settembre 2014

Difficoltosa. E' il verdetto del legnanese Ivan Venturini per la pista ciclabile del rione San Paolo. Il percorso, inaugurato otto mesi dal comune con due giorni di festa, presenta delle difficoltà. A ostacoli. In tre chilometri e mezzo percorsi troppe le pozzanghere trovate lungo il cammino, anzi biciclettata. E' impraticabile e mal segnalato. A complicare la situazione i lavori della tangenzialina che collegherà la sp12 con l'ospedale nuovo. Ivan è un appassionato delle due ruote. Ha alcuni suggerimenti da dare all'amministrazione. Un esempio da seguire sarebbe la pista della Valle Olona.