Scuola Bosina, canto del cigno bossiano

2 settembre 2014

Prima la leadership, poi il cerchio magico, ora la scuola Bosina. E' una lenta ma inesorabile discesa verso l'oblio, quella della famiglia Bossi. Ultimo tassello, la crisi nera in cui versa l'istituto leghista, fortemente voluto dalla moglie del Senatur. Dieci anni fa la Scuola di Masnago era tappa obbligata per i rampolli padani. Oggi i suoi docenti sono senza stipendio e il futuro sembra a dir poco segnato. E' la chiusura di un cerchio. Tutt'altro che magico.