Pensieri sulla felicità

31 agosto 2014

Gli intellettuali del passato hanno parlato di felicità, ma erano "zoppi", macavano del signiificato finale della vita. In questo modo la realtà quotidiana non riusciva ad avere un senso specifico. Questo vale per il tempo contemporaneo.