Uboldo, un comune fuorilegge

19 agosto 2014

Nell'ultima riunione del Parlamentino, si è parlato dell'aggiornamento del contributo di costruzione ossia, quanto deve pagare al Comune chi vuole costruire, ampliare o ristrutturare ed edificio. Secondo la legge regionale, gli aggiornamenti devono avvenire con cadenza triennale, e quindi nel 2005, nel 2007 e nel 2011. Alessandro Colombo, capogruppo di "Per Uboldo", fa notare che le tariffe in vigore a Uboldo sono state approvate nel 2002, ossia 12 anni fa. "Se gli obblighi di legge hanno un valore, come mai in questi anni a nessuno è passato per la mente di aggiornare le tariffe? Uboldo è dunque fuorilegge? Il mancato aggiornamento ha provocato un danno erariale al comune?", queste le considerazioni di Colombo, che non hanno ancora trovato risposta.