Parola d’ordine, casa per tutti

22 luglio 2014

Pagamento dell'affitto per i cosiddetti "morosi incolpevoli", come i nuovi disoccupati che non riescono a sostenere il costo della casa per un periodo di difficoltà. A loro il Comune di Varese dà una mano attraverso un prestito d'onore. E poi, ospitalità garantita a donne con bimbi piccoli. Sono le iniziative sociali messe in campo da Palazzo Estense.