Coppa del Mondo, “Passo palla al Comune”

16 luglio 2014

"Ho fatto una scelta di coerenza. Siccome la Provincia sta per scadere e per subire una dieta che le impedirà di farsi carico dei grandi eventi, a cominciare dalle gare di Coppa del Mndo già assegnate a Varese per il 2015 e il 2016, ho ritenuto giusto fare un passo indietro e lasciare spazio a chi di dovere". Così Dario spiega le proprie dimissioni dal Comitato Organizzatore dei Campionati e lancia la palla nel campo di Palazzo Estense: "Il padrone di casa della Schiranna è il sindaco di Varese: ci pensi lui"