Caro straniero, come stai?

4 luglio 2014

"La mia vita di bustocco è stata arricchita, in questi anni, dai tanti incontri avuti con gli stranieri che vivono e lavorano nella mia città e che si sono innamorati delle nostre tradizioni". Lo racconta Luigi Giavini, che ha narrato alcuni di questi incontri nel suo ultimo libro: Na Nga Def? Letteralmente, come stai?