“Il Poz…e il pendolo”

23 giugno 2014

dimenticate le stagioni passate. Col Poz si cambia passo. Anzi, per dirla con Renzi, si cambia verso. Si cambia stile e si cambia impatto mediatico. Basti vedere i primi passi della ex Mosca Atomica, che oggi interpreta due personaggi in un colpo solo: nuovo coach e testimonial della campagna abbonamenti, anticipata di due mesi proprio perché lui, tra i fautori della Stella, è destinato a catalizzare fiumi di prenotazioni. L'auspicio è che a acambiare non sia solo il veertice, ma l'intero sistema. A Varese non serve un uomo solo al comando, ma un leader che, insieme al simbolo, dia consistenza anche all'impasto biancorosso.