AMSC nella bufera

18 dicembre 2012

Due lavoratori licenziati dall'azienda gallaratese AMSC scatena un putiferio sociale e politico. Coloro che sono stati silurati gridano alla scelta politica e sindacati organizzano un presidio davanti alla sede di via Bottini. Nessuna mediazioni possibile. I rappresentanti dei lavoratori chiedono l'immediato reintegro dei due dipendenti.