A tu per tu

5 marzo 2012

Entro Aprile gli enti locali dovranno versare sul conto della Banca d'Italia i propri fondi. Il presidente Galli delinea le possibili conseguenze per la Provincia di Varese, che vanta 70 milioni di euro di tesoretto: annientamento dell'economia locale e possibile corto circiuto nel rapporto tra dipendenti e enti locali.