Montepaschi Siena-Cimberio Varese: 79-74

21 novembre 2011

Varese perde ancora, questa volta a Siena. La Montepaschi, però, non si presenta particolarmente coriacea e i motivi della caduta vanno cercati nelle defaillance della compagine varesina. L'incontro parte a cento all'ora, con le squadre che macinano minuti e azioni, tentando l'allungo. Siena prevale, ma Varese resta incollata per tutto il primo tempo. Nel terzo quarto, la (apparente) svolta. La Cimberio, trascinata da Stipcevi, Kangur, Diawara e Ganeto, comincia a pungere e opera il sorpasso. nell'ultimo quarto, Siena ritrova Mccaleb e il gigantesco Hess e rimette il naso avanti. Peccato che la Cimberio (carica di falli ed errori al tiro) perda l'occasione dell'aggancio negli ultimi secondo. Colpa di un passo falso, metaforico e sostanziale. Kristian Kangur mette un piede sulla linea estrema del campo e regala a moss la palla della vittoria. 79-74.